radiologia odontoiatrica

Nelle nostre cliniche odontoiatriche usiamo apparecchi radiologici di tipo digitale per ridurre al minimo l’esposizione ai raggi x e per ottenere immagini alla più alta risoluzione.

Radiografie endorali digitali con lastre ai fosfori e scanner computerizzato. Radiografie panoramiche digitali.

Tomografia computerizzata Cone Beam con ricostruzione tridimensionale delle parti anatomiche analizzate.

domande frequenti

La radiologia odontoiatrica è una specialità dell’odontoiatria che si concentra sulla produzione e l’interpretazione di immagini radiografiche dei denti e delle strutture circostanti per scopi diagnostici e di pianificazione del trattamento.

  • Tra i tipi comuni di radiografie odontoiatriche ci sono le radiografie panoramiche, le radiografie periapicali, le radiografie interprossimali (bitewing) e le tomografie computerizzate (CBCT).
  • Le radiografie odontoiatriche sono utilizzate per diagnosticare e valutare carie dentali, malattie gengivali, infezioni, fratture dentali, cisti, tumori e per pianificare trattamenti ortodontici, chirurgici o protesici.
  • Le radiografie odontoiatriche utilizzano basse dosi di radiazioni ionizzanti e sono generalmente considerate sicure. Gli operatori prendono precauzioni per limitare l’esposizione del paziente alle radiazioni, come l’uso di grembiuli di piombo e collari tiroidei.

La frequenza delle radiografie dentali varia a seconda delle esigenze individuali. In genere, le radiografie di controllo vengono eseguite ogni 6-24 mesi, mentre le radiografie panoramiche vengono effettuate meno frequentemente.

  • Le radiografie odontoiatriche possono rilevare alcune lesioni precancerose o tumorali, ma il loro ruolo principale è nella diagnosi di problemi dentali e gengivali. Per la diagnosi del cancro orale, possono essere necessari esami clinici e biopsie.
  • Mentre le radiografie odontoiatriche utilizzano basse dosi di radiazioni, è preferibile evitare radiografie dentali durante la gravidanza, specialmente durante il primo trimestre. Tuttavia, se necessario per la diagnosi e il trattamento, possono essere eseguite con precauzioni aggiuntive.
  • La CBCT è un tipo di radiografia tridimensionale che fornisce immagini dettagliate delle strutture dentali e ossee. È spesso utilizzata in chirurgia orale, implantologia e ortodonzia per una pianificazione precisa dei trattamenti.
  • Le radiografie odontoiatriche vengono archiviate in formato digitale e possono essere facilmente condivise tra i professionisti della salute dentale quando necessario. I pazienti possono richiedere copie delle proprie radiografie per portarle a casa o consegnarle a un altro dentista o specialista.