oculistica

Il centro medico polispecialistico Medicenter consiglia, a prescindere dai sintomi, eseguire dei controlli oculistici periodici, anche in considerazione del fatto che molte malattie oculari sono asintomatiche

 

Il centro è specializzato nell’eseguire:

 

  • Tomografia e coerenza ottica
  • Campo visivo
  • Gonioscopia
  • Mappa corneale
  • Pachimetria
  • Topografia corneale
  • Visita ortottica
  • Terapia ortottica

 

domande frequenti

La visita di base si svolge prima con un esame esterno degli occhi, poi vengono eseguiti dei test specifici per la diagnosi di malattie come: miopia, presbiopia, astigmatismo, strabismo, sindrome dell’occhio secco, congiuntivite, neurite, cataratta, glaucoma, patologie degenerative della retina ecc., sia del bambino sia dell’adulto.

  • I sintomi comuni dei problemi agli occhi includono visione sfocata, secchezza o irritazione oculare, dolore, rossore, lacrimazione e disturbi della visione, come visione doppia.
  • Una cataratta è l’opacizzazione del cristallino dell’occhio, che porta a una visione offuscata o annebbiata. Il trattamento di solito comporta l’intervento chirurgico per rimuovere la cataratta e sostituirla con una lente artificiale.
  • La prevenzione dei disturbi oculari include l’uso di occhiali da sole per proteggere gli occhi dai raggi UV, una dieta sana ricca di antiossidanti, evitare il fumo e proteggere gli occhi da traumi o lesioni.
  • La frequenza degli esami oculari dipende dall’età, dalla storia familiare e dai fattori di rischio. In generale, gli adulti dovrebbero fare una visita oculistica completa almeno ogni 2 anni, ma il medico può raccomandare un intervallo diverso in base alle circostanze.