medicina sportiva

Per la salute e la sicurezza di chi pratica qualsiasi sport a livello agonistico o amatoriale, è fondamentale sottoporsi a una visita medica sportiva meticolosa ed accurata.
Un’equipe medica specializzata in medicina sportiva è a disposizione di atleti e sportivi per visite mediche specialistiche per l’idoneità agonistica, e per eseguire gli esami clinici previsti per ogni tipo di sport. Ogni visita viene eseguita con il massimo rigore grazie all’utilizzo di strumentazioni di ultima generazione.

visite di medicina sportiva che potrete trovare presso Medicenter

Ha lo scopo di rilasciare il certificato agonistico, che consente di partecipare alle competizioni sportive.
Non possono essere rilasciati altri documenti relativi alla visita (Elettrocardiogramma, spirometria, cartella clinica, ecc).
La visita consiste in:
– compilazione della modulistica di accesso

– raccolta di un campione di urine
– visita medica
– spirometria
– elettrocardiogramma a riposo
– sforzo allo step
– elettrocardiogramma dopo sforzo
I pazienti che hanno compiuto 40 anni dovranno eseguire lo sforzo al cicloergometro con monitoraggio continuo (dall’inizio, durante e fino alla fine della pedalata) dell’elettrocardiogramma.

Per ridurre i tempi di attesa nei nostri centri, consigliamo ai pazienti di:
-Portare con sé un documento di identità valido
-Recarsi in ambulatorio con il modulo precedentemente compilato
-Portare con sé le prime urine del mattino
-Portare con sé accertamenti medici che possono essere di interesse ai fini della visita, come ecocardiografe, holter cardiologici, visite cardiologiche, visite diabetologiche, eccetera.

Ha lo scopo di rilasciare a chi frequenta palestre, piscine e corsi vari il certificato per la pratica sportiva non competitiva. Si tratta di una visita medica con elettrocardiogramma a riposo.

Per ottimizzare l’accoglienza nei nostri centri, preghiamo i pazienti di:
– Avere con sé un documento di identità valido
– Compilare precedentemente il modulo

Gentili pazienti vi preghiamo di recarvi in ambulatorio con i moduli già compilati e firmati , disponibili qua sotto 

domande frequenti

  • Il medico sportivo aiuta gli atleti a raggiungere e mantenere le loro prestazioni ottimali, oltre a gestire le lesioni e le condizioni mediche legate allo sport.
  • Le lesioni comuni nello sport includono distorsioni, stiramenti, fratture, lacerazioni, tendiniti, lesioni da sovraccarico e commozioni cerebrali.
  • La prevenzione delle lesioni sportive coinvolge una buona condizione fisica, un riscaldamento adeguato, l’uso corretto dell’attrezzatura, il riposo e il recupero adeguati, oltre a seguire le linee guida di sicurezza nello sport.
  • L’attività fisica regolare può migliorare la salute cardiaca, la resistenza, la forza muscolare, la flessibilità e il benessere psicologico. Può anche aiutare a prevenire condizioni mediche come il diabete e l’obesità.
  • La carenza di ferro è una condizione comune negli atleti dovuta a perdite di ferro attraverso il sudore, l’urina e il tratto gastrointestinale. Può portare a una riduzione delle prestazioni e della resistenza.

.

  • I segni di sovrallenamento includono fatica persistente, calo delle prestazioni, perdita di peso, irritabilità, insonnia e un aumento del rischio di infortuni.
  • Gli atleti hanno requisiti nutrizionali specifici per soddisfare le loro esigenze energetiche e migliorare le prestazioni. Questi requisiti possono variare a seconda dello sport e del livello di attività.