igiene dentale

L’igienista dentale è la figura più importante nel trattamento della salute della bocca: a cadenza regolare effettua la seduta di igiene professionale , in cui con degli strumenti appositi rimuove la placca e il tartaro presente, inoltre  insegna ad usare correttamente filo interdentale e spazzolino. E’ una persona qualificata ed esperta, vi correggerà se la pulizia che fate a casa è troppo aggressiva o troppo blanda. Seguite con regolarità i richiami di igiene e concordate alla fine di ogni appuntamento la data del successivo.

Se necessario, utilizzare aggiunte di fluoro, rinforza i denti in formazione nei bambini ma è utile anche per i denti degli adulti: infatti contrasta la formazione di placca batterica e rimineralizza i denti. Farsi prescrivere dal dentista o dall’igienista dei supplementi adeguati.

domande frequenti

  • L’igiene dentale è fondamentale per mantenere la salute dei denti e delle gengive, prevenire carie e malattie gengivali, e preservare un sorriso sano e attraente.
  • È consigliabile spazzolare i denti almeno due volte o tre al giorno, preferibilmente dopo i pasti principali. La pulizia dei denti al mattino e prima di andare a letto è fondamentale.
  • È consigliabile utilizzare uno spazzolino da denti a setole morbide o medie, in base alle raccomandazioni del proprio dentista. Le dimensioni e la forma dello spazzolino dovrebbero adattarsi alla bocca.
  • Un’adeguata sessione di spazzolamento dovrebbe durare almeno due minuti. È importante dedicare tempo a spazzolare tutte le superfici dei denti e le gengive con movimenti delicati ma efficaci.
  • Per pulire tra i denti, è importante utilizzare il filo interdentale o altri dispositivi come gli scovolini.
  • Questo aiuta a rimuovere i residui di cibo e la placca che lo spazzolino non può raggiungere.
  • La prevenzione della placca dentale include una buona igiene orale quotidiana, limitare l’assunzione di zuccheri, seguire una dieta equilibrata e pianificare visite regolari dal dentista o dall’igienista dentale.
  • I controlli dentali regolari permettono al dentista di monitorare la salute dei denti e delle gengive, identificare precocemente problemi dentali, e fornire trattamenti preventivi per mantenere una salute dentale ottimale.
  • Per mantenere un alito fresco, è importante seguire una buona igiene orale, spazzolare la lingua, evitare il fumo e il consumo di alcol, e bere molta acqua. Inoltre, si possono utilizzare collutori o gomme da masticare senza zucchero.